- Disegno & Pittura - https://www.disegnoepittura.it -

Una rastrelliera porta pennelli

Rastrelliera Porta Pennelli

Oggi voglio mostrarvi un utilissimo strumento che utilizzo quando dipingo che potete costruire anche voi facilmente: una rastrelliera porta pennelli.

Il Problema

Quando dipingevo avevo l’abitudine, come molti, di riporre i miei pennelli in diversi bicchieri. L’unico inconveniente di questa pratica era che perdevo tempo ogni volta che cambiavo pennello. Quando lo riponevo sul tavolo spesso quest’ultimo si sporcava così come altri materiali. Per non parlare poi di quando vari pennelli riposti sul tavolo si mischiavano e dovevo sempre perdere tempo a cercare quello giusto. Il disordine sul tavolo da lavoro spesso si ripercuoteva sulla tela. Avevo bisogno di qualcosa che risolvesse questo mio piccolo problema ma non sapevo esattamente come fare.

L’ispirazione

Qualche anno fa acquistai un utilissimo manuale di Carlo Vighi, [1] un pittore con trenta anni di esperienza e con una solida presenza sul web. I suoi manuali [2] sono un concentrato di esperienza a disposizione di chi voglia imparare a dipingere. Su uno di questi manuali c’è un’ottima guida su come deve essere progettato uno studio professionale di pittura. Grazie ai contenuti di questo manuale ho trovato ispirazione per molte soluzioni che ho poi applicato al mio piccolo studio.

Nel manuale da me acquistato, tra le varie cose c’era la foto di una piccola rastrelliera porta pennelli costruita in balsa. Appena la vidi fui folgorato, pensai subito che poteva fare al caso mio. Così andai in un negozio di bricolage e comprai diversi listelli di legno di balsa.

Di recente ho dovuto costruire qualche nuova rastrelliera perché quelle vecchie erano diventate piccole. Ne ho approfittato per scattare qualche foto e fare questo piccolo tutorial per voi.

I Materiali

Materiali

I materiali per costruire la rastrelliera sono:

Acquistate listelli di balsa che è un legno molto tenero e semplice da tagliare. Non acquistare listelli di tiglio, faggio o altri legni più duri da tagliare.

La costruzione delle Rastrelliere Porta Pennelli

Pezzi Rastrelliera

Ho tagliato qui due listelli di sezione 1×1.5 cm della misura di 26.5 cm. Poi ho tagliato altri due listelli di misura più piccola proporzionati alla lunghezza dei pennelli.  Ho tagliato poi nove listelli di sezione 1×1 cm.

Base Rastrelliera

Unendo insieme i quattro listelli ho creato la base per la rastrelliera. Per unire i listelli ho usato la colla vinavil e la spillatrice.

Contenitori della Rastrelliera

Con colla e chiodini ho attaccato i listelli da 1×1 cm sulla base. Quest’ultimi sono ad una distanza di 1.5 cm l’uno dall’altro.

Rastrelliera porta pennelli

La foto mostra la rastrelliera quasi al completo, per finirla ho rimosso gli angoli in eccesso.

Rastrelliera con pennelli

Questa è la rastrelliera con i pennelli. Io uso fondamentalmente due rastrelliere:

L’uso della rastrelliera migliora l’efficienza della gestione dei pennelli durante la fase pittorica. Un maggiore ordine sul tavolo da lavoro si riflette anche sul dipinto che state realizzando.

Un comodo astuccio per la rastrelliera

Poiché sono un amante dell’ordine, ho realizzato anche un comodo astuccio dove riporre le mie due rastrelliere porta pennelli a lavoro finito.

Astuccio per Rastrelliera Porta Pennelli