Come fare la Campitura di una Tela

Campitura

In quest’articolo proverò a spiegare che cos’è la campitura, a cosa serve e come la eseguo.

Che cos’è la campitura?

La campitura è la stesura di uno strato di colore uniforme sulla tela da eseguire prima d’iniziare a dipingere. Essa passando attraverso il dipinto, crea un effetto ottico che, in base al modo con cui si sceglie di realizzarlo, può renderlo:

  • più vibrante;
  • armonico.

Campitura
Foto da http://www.paintersonline.co.uk

Nelle tecniche più libere e disinvolte lasciar trasparire questa base colorata spesso è un effetto desiderato. Dipingendo un paesaggio in cui il colore dominante è il blu del cielo si può usare una campitura arancio (complementare) per renderlo più vibrante. Una natura morta con sfondo neutro può risultare più armonica se si sceglie una campitura di un colore similare di media tonalità.

Le origini di questa pratica sono antichissime e basta guardare alcuni dipinti incompiuti del passato per rendersene conto. In essi la campitura svolgeva un ruolo simile a quello della carta tinta per il disegno dal vero.

Perché usare la Campitura?

Iniziare a dipingere partendo da una base colorata, oltre agli effetti sopra menzionati, offre alcuni vantaggi:

  1. dipingendo “Alla Prima” ho potuto constatare che anche non ricercando l’effetto di trasparenza è inevitabile che una minima parte del colore sottostante traspaia attraverso il dipinto, soprattutto se si usano colori trasparenti. In tali situazioni avere una base colorata è preferibile rispetto al bianco della tela.
  2. La percezione di un colore varia in base allo sfondo della superficie su cui si applica. L’idea è avere sulla tela una tinta di media tonalità così da ridurre al minimo queste differenze di percezione.
  3. Trattiene gli ultimi residui di grafite evitando che si mescoli con lo strato pittorico vero e proprio.

Usare o meno la campitura dipende dalla tecnica che si utilizza e spesso è anche una questione di gusto personale, io preferisco sempre partire da una base colorata.

La campitura va eseguita prima o dopo il disegno?

Quando il disegno è realizzato direttamente con il pennello allora conviene eseguire prima la campitura. Nel mio caso, eseguo prima il disegno a matita, poi ripasso con l’inchiostro di china e solo successivamente realizzo la campitura.

Quale colore bisogna scegliere per la campitura?

Come dicevo sopra, la scelta dipende dall’effetto desiderato. Su Internet si trovano teorie diverse di cui spesso è difficile capire l’attendibilità. Alla fine credo che l’unico modo per capire cosa piace è sperimentare. Personalmente, per mio gusto personale e per i motivi elencati sopra preferisco un fondo neutro di media tonalità come mostro nei successivi paragrafi.

Ma come si esegue una campitura?

Per mostrare come eseguo una campitura partiamo dalla tela su cui ho già eseguito il disegno a mano libera ripassato poi con inchiostro di china.

Materiali

Questi sono i materiali che utilizzerò:

  • pennello piatto largo;
  • trementina;
  • tre colori giallo ocra, nero avorio e terra d’ombra bruciata;
  • panno carta;
  • gomma pane.

Materiali per la Campitura

Cancello i residui di grafite così da evitare che si mescolino con il colore.

Cancellazione della Grafite dalla Tela

Preparazione del colore

Come medium uso la sola trementina perché asciuga presto. Prendo la trementina dal vasetto di plastica e la stendo sulla tavolozza. Quest’area, inumidita con la trementina, sarà il luogo dove preparerò la miscela di colore da applicare alla tela.

Diluizione della Trementina

Comincio a preparare il colore aggiungendo l’ocra gialla alla trementina e rendendo la miscela molto liquida e abbondante.

Aggiunta Ocra Gialla alla Trementina

Alla miscela aggiungo poi il nero avorio che aggiunto all’ocra gialla formerà un colore verdastro.

Mescolare Nero Avorio

Infine, aggiungo la terra d’ombra. Questa miscela bruno verdastra molto diluita e abbondante è il colore con cui copro l’intera tela.

Mescolare Terra Ombra

Stesura del colore

Comincio a stendere il colore che all’inizio apparirà tutt’altro che trasparente. In genere, non copro mai l’intera tela. La trementina asciuga in fretta e bisogna essere veloci se si vuole una campitura uniforme.

Inizio Stesura Campitura

Coperta una prima area della tela ecco che avviene la magia. Prendete il panno carta e, con movimento circolare della mano, stendete il colore che diventerà molto più chiaro, trasparente e uniforme.

Come vedete il colore è ora chiaro, uniforme e trasparente. A questo punto bisognerà continuare il procedimento sul resto della tela.

Stendiamo altro colore in maniera rapida. Non pensate a renderlo subito omogeneo, lo farete dopo con il panno carta. Pensate ora a essere rapidi e coprire un’ampia zona.

Rendete uniforme l’area con il panno carta.

Continuate la procedura fino a coprire l’intera tela.

Potrebbe accadere che guardando contro luce la tela si notino delle aree un po’ più chiare. In tal caso, basta stendere un po’ di colore in quelle zone e ripassarle con il panno carta.

A questo punto la superficie della tela è interamente coperta e uniforme con il disegno ben visibile. Lasciate asciugare qualche ora.

Durante la fase di campitura è possibile che il colore dell’inchiostro si sia leggermente schiarito. È sufficiente ripassare il disegno con pennino e inchiostro.

Questo è il risultato finale. Abbiamo la tela con il nostro disegno ben visibile e coperto da una tinta uniforme pronta a ricevere i colori del dipinto.

Altri esempi di Campitura

Qui di seguito vi mostro alcune campiture eseguite in passato su alcuni miei dipinti utilizzando sempre la medesima procedura. Questa campitura, ad esempio, è stata realizzata con giallo ocra, nero avorio e bianco di zinco. Si noti come il bianco ha reso questa campitura più chiara e fredda.

Campitura Dipinto Uva

Questo è un altro esempio di campitura realizzato con gli stessi colori usati per la natura morta di quest’articolo: terra d’ombra bruciata, nero avorio e ocra gialla. La tonalità generale, però, risulta più calda e giallognola perché la quantità di ocra gialla è maggiore.

Campitura Natura Morta con Melograno


Ti è piaciuto l'articolo?



Stampa Articolo Stampa Articolo

Parla alla tua mente

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.