Alcune semplici regole di composizione nel Disegno del Ritratto

semplici-regole-composizione-disegno-ritratto-3

Nell’articolo I diversi tipi di Inquadratura nel Disegno del Ritratto e della Figura Umana abbiamo visto le tre possibili inquadrature del ritratto:

  • primissimo piano
  • primo piano
  • mezza figura

Nell’inquadratura del ritratto, un altro aspetto importante è la vista, ossia la posizione del volto rispetto al piano di proiezione. Le viste possibili sono:

  • frontale
  • di 3/4
  • profilo

Nel primo piano e la vista frontale è bene evitare che il volto sia perfettamente centrato nel foglio, perchè l’eccessiva simmetria rende il ritratto monotono.

semplici-regole-composizione-disegno-ritratto-1

Per evitare ciò è bene che la distanza tra il mento e il bordo inferiore del foglio sia maggiore rispetto alla distanza tra sommità della testa e bordo superiore del foglio.

semplici-regole-composizione-disegno-ritratto-2

Molto più interessante della vista frontale è la vista di 3/4 o la vista il cui il piano del volto sia leggermente disallineato con il piano di proiezione. In tale vista è importante che lo spazio davanti al volto sia maggiore rispetto a quello indietro. Il punto è che tale spazio è proporzionale al grado di rotazione della testa. Anche in tale vista è bene che lo spazio inferiore sia maggiore di quello superiore.

semplici-regole-composizione-disegno-ritratto-3

La vista di profilo, molto più rara ma non assente nella storia dell’arte, segue più o meno le stesse regole. Poichè abbiamo detto che lo spazio davanti al volto è proporzionale al grado di rotazione della testa è chiaro che esso è massimo nella vista di profilo. Quindi, in tale vista davanti al volto ci sarà ancora più spazio rispetto alla vista di 3/4.

semplici-regole-composizione-disegno-ritratto-4

Nell’inquadratura a mezza figura le regole sono praticamente simili, solo che è bene che busto e volto non siano allineati tra loro. Queste semplici regole sono applicabili anche nel mondo della fotografia, quindi ricordatevele, potrebbero tornarvi utili la prossima volta che andrete in vacanza.


Ti è piaciuto l'articolo?







   Stampalo    Stampalo

Iscriviti alla Newsletter

Dipingere con la tecnica dei Fiamminghi
Iscriviti alla Newsletter riceverai gratis l'ebook Dipingere con la tecnica dei Fiamminghi


Commenti

  1. invito a visionare il sito di una giovane artista emergente
    http://www.elisabettanecchio.it

Parla alla tua mente

*