Ritratto

Ritratto

Con questo articolo iniziamo ad occuparci delle tecniche per realizzare il ritratto, cominciando con un breve cenno sulle proporzioni del viso. Nel disegno si usano spesso dei trucchi per agevolare il lavoro dell’artista. Nell’esecuzione di un ritratto il ritrattista ha bene in mente le proporzioni tra le varie parti del viso di un modello ideale. La sua abilità sta nel trovare le differenze tra le proporzioni del soggetto che sta ritraendo e quelle del modello ideale. Per maturare anche noi questa capacità dobbiamo fissare bene nella nostra mente le proporzioni di un modello ideale.

Proporzioni viso

Le Proporzioni nel Ritratto.

E’ facile osservare che:

  • gli occhi si trovano a metà tra la parte superiore della testa e il mento;
  • la base del naso sta a metà tra la linea degli occhi e il mento;
  • la parte bassa della bocca si trova a metà tra la base del naso e il mento;
  • gli angoli della bocca sono allineati con il centro degli occhi;
  • la parte bassa delle orecchie è allineata con la base del naso;
  • la parte alta delle orecchie è allineata con le sopracciglie.

Alla luce di queste informazioni provate ora a fare un disegno del modello ideale. Dopo che avete fatto un pò di pratica, prendete una foto di un vostro familiare e iniziate ad osservare le differenze tra la foto e il modello ideale. Tenendo bene in mente queste differenze provate ora a disegnare la persona della foto. La conoscenza delle proporzioni dei vari elementi del viso è il primo passo nell’esecuzione del ritratto. Se ti interessa questo tema ti consiglio di cominciare a leggere il seguente articolo dove troverai i link a tutti gli articoli scritti sul blog sul tema del ritratto. Troverai articoli su come disegnare naso, occhi, bocca e orecchie, troverai articoli che parlano di piani facciali, di inquadratura e di composizione del ritratto. Se non trovi le informazioni che cerchi su questo blog ti consiglio di visitare il sito Five Pencil Method di Darrel Thank, oppure il sito di Lee Hammond.


Ti è piaciuto l'articolo?







   Stampalo    Stampalo

Articoli Correlati

Iscriviti alla Newsletter

Dipingere con la tecnica dei Fiamminghi
Iscriviti alla Newsletter riceverai gratis l'ebook Dipingere con la tecnica dei Fiamminghi


Commenti

  1. Davide Bonazzi dice:

    Ciao, innanzitutto complimenti per il blog, a proposito di disegnare il volto ti segnalo un libro che per me è stato vangelo, “come disegnare le espressioni del viso” di Faigin, Newton&compton. Oltre a trattare le espressioni del viso Faigin dà un metodo per me molto chiaro ed efficace su come costruire la testa, semplificandola in una serie di solidi “componibili” (zigomi, orbite, mandibola ecc…). Per le tue lezioni sarebbe perfetto!
    A presto, buon lavoro!

  2. sasadangelo dice:

    Ciao Davide,
    lo conosco. E’ perfetto e avrei dovuto comprarlo già da tempo. In realtà l’ho anche letto per intero nelle varie volte che sono andato in libreria … devo decidermi ad acquistarlo.
    Grazie Davide

Parla alla tua mente

*