Dipingere il mare al tramonto

Dipingere il mare con nave al tramonto

Ho pensato di realizzare una marina al tramonto con il mare agitato. Uno dei primi problemi che si presenta nel realizzare un tramonto è a mio avviso avere un cielo dai  colori credibili. Tutti sappiamo che il cielo ha dei colori che vanno dal  giallo all’azzurro,  ma che se li stendessimo insieme a contatto tra loro avremmo un verde che non esiste in nessun cielo. Vedremo qui una delle tante soluzioni per questo problema nei vari passi che affronteremo.

Materiali

  • Tela trama media 50×70
  • Colori ad olio: giallo di cromo scuro, blu oltremare chiaro, terra di siena bruciata, terra d’ombra bruciata, bianco di titanio.
  • Pennelli: pennello Tintoretto pelo di bue n.12 , pennello cobra a lingua di gatto n.3, pennello rotondo a punta di martora Kolinsky n.3, pennello rotondo pelo di bue n. 6.

Esecuzione

Il primo passo è la composizione, poniamo l’orizzonte  a circa  un terzo della tela e tracciamo la sagoma a matita di un’onda in primo piano, dell’orizzonte e di altre onde più in lontananza anche se poi il tutto ricoperto dalla campitura  verrà quasi del tutto cancellato, lo schizzo serve solo per avere un’idea della composizione.

Dipingere il mare con nave al tramonto

Secondo passo: la campitura. Con blu oltremare molto diluito con trementina ricopriamo tutta la tela, poi con un panno si  toglie  il colore in eccesso, il risultato sarà un colore molto chiaro. Lasciare asciugare bene.

Terzo passo. Coloriamo una parte di cielo vicino all’orizzonte con giallo di cromo (2 parti) con un po’ di bianco di titanio (1 parte), la parte alta invece con oltremare e un pizzico di terra di siena bruciata lasciando qualche cm di distanza dal colore giallo in modo che non si mischino per non dare quel colore verde che non esiste nel cielo. Lasciare asciugare per un paio di giorni.

Dipingere il mare con nave al tramonto

Quarto passo. Uniamo i due pezzi di cielo con un violetto fatto con oltremare e un po’ di carminio e molto  bianco di titanio. Con il bianco fare le nuvole con un pennello a lingua di gatto n 3 usato dal lato piatto molto carico di colore. Schiarire con il bianco e giallo di cadmio la parte del cielo all’orizzonte dove sta tramontando il sole. Man mano che ci si  avvicina all’orizzonte sempre meno giallo e sempre più bianco.

Dipingere il mare con nave al tramonto

Iniziamo con lo stendere il colore del mare all’orizzonte, un blu oltremare chiaro con un po’ di titanio; per l’onda in primo piano stendiamo per la parte superiore cioè la parte traslucente: 2p bianco, 1p giallo di cromo, 1 blu oltremare;  nella parte intermedia: 2p bianco ,2p oltremare, 1 giallo di cromo; lasciando una zona vuota che uniremo con un pennello asciutto riportando il colore da una parte all’altra in maniera molto delicata.  Alla miscela precedente aumentiamo sempre più la componente blu man mano che l’onda è vicina alla spiaggia.

Dipingere il mare con nave al tramonto

Le ombre che la schiuma proietterà sull’onda e sulla spiaggia sono state realizzate con blu oltremare e terra di siena bruciata (2 parti e 1 parte).

Dipingere il mare con nave al tramonto

Con il bianco e poco oltremare fare altre onde in lontananza dove non è possibile vedere traslucenze eccetto per l’onda appena dopo quella in primo piano dove la traslucenza è stata accennata con le stesse miscele sopracitate ma in misure ridotte. Si realizza la base  dello scoglio con terra d’ombra e terra di siena (1+1) a questa stessa miscela aggiungendo  una parte di bianco si ottiene il colore della spiaggia in basso a sinistra. Lasciare asciugare.

La schiuma sulla cresta dell’onda è stata realizzata con un pennello rotondo n.6 picchiettando sulla tela tenendolo in orizzontale.

Dipingere il mare con nave al tramonto

Lasciare asciugare per una settimana. Accertatisi che il colore è ben asciutto, con un vecchio pennello a setole dure carico di colore bianco, molto denso,  si crea la schiuma con movimenti casuali e rotatori.

Dipingere il mare con nave al tramonto

Dipingere il mare con nave al tramonto

Con un pennello di martora n. 3 creare le linee schiumose sulle onde non troppo lontane  con il colore dell’atmosfera e  rinforzare le ombre sotto la schiuma dell’onda col bianco e terra di siena. Con giallo di cromo e bianco realizzare i riflessi sul mare sfumandoli ai bordi e lasciando linee più evidenti al centro dei riflessi con un pennello molto sottile.

Con una spatola coprire parti della roccia di terra d’ombra bruciata (parti in ombra) e parti con del bianco titanio (massime luci) senza che i colori vengano mescolati tra loro e lasciando parti della base precedentemente dipinta per i mezzi toni.

Dipingere il mare con nave al tramonto

Alla stessa maniera fare delle pietre dello stesso colore dello scoglio. Con del bianco puro rinforzare le scie d’acqua sulla spiaggia e sul dorso dell’onda con linee direzionali per dare il senso della curvature dell’onda.

Ho pensato di arricchire la composizione aggiungendo un veliero all’orizzonte e per rispettare  l’armonia cromatica del dipinto la nave è stata fatta con gli stessi colori della roccia e le vele con bianco e giallo di cromo ( i colori del cielo).

Dipingere il mare con nave al tramonto

Sopra la schiuma dell’onda per realizzare gli spruzzi  schizzare il colore immergendo un pennello a setole dure sul bianco molto acquarellato e col  dito scorrere sulle setole e schizzare sopra le parti della schiuma. Ecco il dipinto finale.

Dipingere il mare con nave al tramonto


Ti è piaciuto l'articolo?







   Stampalo    Stampalo

Iscriviti alla Newsletter

Dipingere con la tecnica dei Fiamminghi
Iscriviti alla Newsletter riceverai gratis l'ebook Dipingere con la tecnica dei Fiamminghi


Commenti

  1. belli i colori ma l’onda è assolutamente improbabile … si alza sulla battigia !!!
    invece a mio modesto avviso dovrebbe alzarsi prima un po più in là e poi
    infrangersi sulla spiaggia…..eppoi stona in mezzo ad un mare un poco mosso ma
    senza onde che possano far presagire questo mezzo tsunami…

  2. Ricuccio dice:

    Complimenti per la spiegazione chiara e dettagliata.

  3. complimenti molto belli i colori,quella schiuma sembra reale,brava; grazie per la spiegazione chiara e dettagliata,proverò a copiarti il cielo,(se non sei gelosa).
    ciao al prossimo.

Parla alla tua mente

*